FASE   GOLD UNDER  18

                   

           FLAVIO BASKET POZZUOLI - PCA  =  62 - 33

Con la sconfitta a Monte di Procida contro il Flavio Basket Pozzuoli i nostri ragazzi perdono definitivamente la speranza di accedere ai quarti di finale del girone Gold. La partita contro i napoletani era importantissima per sperare in un accesso ai quarti ma la squadra di coach Pinto ha giocato malissimo e senza carattere. Solo nel primo quarto sono riusciti a tenere il risultato ma troppi errori hanno determinato questa sconfitta. Certo l'assenza del capitano Ferriaiuolo per infortunio ad un dito sicuramente si è fatta sentire ma la sconfitta non trova nessuna giustificazione. Ora resta l'ultima gara a Torre del Greco per chiudere questa avventura. La società comunque resta contenta del campionato disputato considerando la giovane età dei ragazzi. L'ammissione al girone Gold è stato un traguardo positivo per la squadra  che resta un grippo futuribile per la società. Ora bisogna concludere questa avventura vincendo a Torre del Greco e chiudere una stagione che è stata sicuramente positiva .  

 

 

                                  CREDIAMOCI

       

       PCA  vs ANGEL MARCIANISE = 47-41

             

                   ( girone  gold )

 

Vittoria di cuore quella ottenuta dagli under 16 contro Marcianise nella seconda giornata della Fase Gold. I ragazzi di coach Pinto hanno voluto cancellare con questo risultato la pessima prestazione fatta nella prima gara perdendo ad Avellino. Marcianise era venuta ad Amalfi sicura di stravincere ma così non è stato trovando di fronte una squadra motivata e molto caricata. Gara sempre in vantaggio per la squadra costiera che ha messo in difficoltà gli ospiti con alternanze di difesa e con un pressing asfissiante. Tutti i giocatori schierati hanno dato il massimo  con Fusco e Apicella dominatori sotto canestro. Ora si aspetta alla palestra F.FUSCO di Vettica il Basket Koine di Caserta  capolista nel girone di qualificazione alla seconda fase. E' una partita da vincere assolutamente per sperare in una qualificazione ai quarti. C'è grande ottimismo in casa PCA anche perchè questo gruppo può giocarsela con chiunque. Si approfitterà della pausa Pasquale per per recuperare qualche giocatore non al meglio fisicamente e preparare questo incontro con accortezza. Coach Pinto è molto soddisfatto della vittoria con Marcianise e crede molto nel cammino della sua squadra. Basta crederci!!!!!!!!!!!   

 

 

 

 

                           SIAMO  AI GOLD

 

 

                                     UNDER  18

 

                                       UNDER  16    

Grande soddisfazione in casa PCA per la qualificazione alle fasi regionali Gold sia della squadra under 18 che under 16. Due gruppi che hanno disputato un' ottima fase di qualificazione ottenendo l'ammissione alle fasi regionali più importanti che resta un traguardo prestigioso per la società costiera. La soddisfazione più grande è il risultato ottenuto dal gruppo under 18 che ha disputato un campionato con ragazzi di età al di sotto della categoria dimostrando di poter giocarsela con chiunque. Il coach Pietro Pinto ci fa il punto della situazione :" Sono felicissimo di questo risultato che premia il lavoro e i sacrifici fatti da questi ragazzi. Due gruppi eccezionali che hanno grande passione per il basket e attaccamento ai colori sociali. Nella fase di qualificazione abbiamo giocato belle gare ma potevamo fare meglio e forse qualificarci in classifica con qualche punto in più. Sono però soddisfatto del quarto posto di entrambe le squadre e adesso dobbiamo fare qualcosa in più per gratificare tutto il lavoro fatto. Non è stato facile per i ragazzi e la società dover cominciare un anno con il timore di non poter giocare nel nostro campo di Amalfi visto la vergognosa ostilità da parte del Comune di Minori e della società locale a farci disputare le gare interne in un campo più idoneo, ma il nostro meraviglioso risultato è stato la risposta più significante che i ragazzi hanno potuto dare. Adesso andiamo avanti e cerchiamo di dare il massimo per fare bella figura. Rappresenteremo al meglio la costiera visto che siamo gli unici a disputare con due squadre giovanili il girone Gold ".    

 

                TORNEO  UNDER 18

             Cava de' Tirreni 28-29--30 Dicembre 2016 

 

       NATALE IN..........BASKET 2016

 

Si è svolto a Cava de' Tirreni il torneo di Natale organizzato dagli amici dell'Accademia Cavese a cui hanno partecipato oltre alla nostra società l'Accademia Cavese, Pol. Folgore Nocera e Basket Open di Salerno. Sono stati tre giorni di intenso Basket e di un ottimo livello tecnico . La finale del torneo ha visto protagonisti la PCA contro la Folgore Nocera squadra che milita nel campionato under 18 d'elite. Peccato che la finale si è dovuta interrompere a causa del terreno scivoloso ma tutto sommato resta la soddisfazione di aver trascorso delle belle giornate  con amici e con la pallacanestro. Premiazione del torneo il 4 Gennaio presso l'auditorium della Libertas che ha patrocinato l'evento. La nostra società vuole fare i complimenti all'organizzazione e agli amici di Cava per la cordiale ospitalità. Trascorsi le vacanze natalizie la nostra squadra è pronta e concentrata per l'inizio del nuovo anno. Un 2017 che vedrà finalmente realizzato il sogno di tutti gli sportivi amalfitani: quello della nascita del nuovo palazzetto dello sport. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

         

           DA TUTTI  NOI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                          PCA  vs UISP NOCERA  = 93 - 23

 

 Nulla da fare per la Uisp Nocera contro gli under 18 

 

Vittoria netta quella degli under 18 di Pinto che battono in casa l'Uisp Nocera per 93 a 23. Troppo il divario tecnico fra le due squadre  che permette ai costieri  di  aggiudicarsi la quarta vittoria consecutiva in campionato. Coach Pinto ci fa un commento alla gara :" c'è poco da dire sulla partita  dopo un risultato del genere, sono però contento della squadra perchè ha giocato con una grande intensità fino alla fine senza preoccuparsi del risultato e senza rilassarsi. Questo è positivo ed è una buona mentalità. Avevo detto ai ragazzi di dare il massimo impegno  e così è stato. Stiamo andando bene e partita su partita stiamo crescendo. Dobbiamo  migliorare sia individualmente che nel collettivo.  Siamo una squadra giovane e arrivare nei primi quattro è un risultato positivo. La prossima gara la giocheremo contro il GS Minori e sarà un buon test per i ragazzi. Ci stiamo allenando molto bene e con serietà. Giocare in una nostra struttura sta producendo notevoli risultati. Certo, devo ancora lavorare molto  per far diventare questi ragazzi dei buoni giocatori. Sono tutti consapevoli che per giocare un basket di alto  livello bisogna sacrificarsi in palestra con allenamenti duri e costanti. Per adesso sono contento e li stimo molto per quello che fanno".  Prossima gara a Minori Mercoledì 14 Dicembre. Ufficio Stampa PCA

 

 

                    UNDER 16 a valanga sul Capaccio

    

 

                    POL.CAPACCIO  vs PCA = 23 - 77

 

Quarta vittoria consecutiva degli under 16 della Pallacanesro Costiera che vincono  fuori casa contro la Pol. Capaccio Paestum per 77 a 23. Buon momento degli uomini di Pinto che regalano alla società costiera la quarta vittoria consecutiva. Coach Pinto ci commenta l'incontro :" è stata una gara a senso unico sin dalle prime battute. Troppo il divario tecnico fra le due squadre. Sono contento perchè i ragazzi hanno giocato dall'inizio alla fine con grande intensità. Abbiamo tenuto un ritmo molto elevato pressando tutto campo e infliggendo piccanti contropiedi. Abbiamo giocato benissimo pur avendo di fronte avversari modesti. Questa mentalità  la trovo giusta anche in preparazione della prossima gara in casa contro la capolista Picentia . Tutti i ragazzi hanno dato il massimo e il proprio contributo. Abbiamo trascorso una bella Domenica e come una vera famiglia  dopo la gara tutti a pranzo in agriturismo. Queste sono le cose belle per una società sportiva come la nostra. Lunedì ci aspetta una gara molto importante. Pontecagnano è un organico forte ma penso che possiamo giocarcela. Mi piacerebbe avere un grande supporto da parte dei nostri fans per questa gara. In settimana ci alleneremo bene e stimolerò molto i ragazzi nell'affrontare la gara con uno spirito vincente." Prossima gara Lunedì 12 Dicembre ore 20.00 contro la Pall. Picentia  presso la Palestra F.Fusco di Vettica di Amalfi  

 

 

 

 

 

          UNDER 18     

 

 

 

 

 

 

 

                  PCA vs ACCADEMIA CAVESE = 50-42

 

Vincono ancora gli under 18 di Pinto che alla Palestra di Vettica battono per 50 a 42 l'Accademia Cavese. Partita ostica per i costieri che vincono nell'ultimo quarto con grande determinazione. Il commento di coach Pinto : " è stata una gara molto intensa e difficile. Abbiamo vinto ma non sono contento del gioco espresso dai miei ragazzi. Troppi errori in attacco con tiri fuori equilibrio e gioco non organizzato. Bravi i ragazzi di Cava che ci hanno messo in difficoltà e credendoci fino alla fine. Certo l'arbitraggio ci ha penalizzato nei contatti da parte degli avversari ma questo non è stato rilevante per la gara. Siamo riusciti ad emergere solo nell'ultimo quarto dove un Ferraiuolo concentrato ha messo a segno tiri liberi importanti. Eravamo molto contratti e nervosi. Sicuramente ha pesato il fatto di ritornare a giocare dopo due settimane. Prima il turno di riposo e poi  lo spostamento di questa gara ci hanno fatto perdere il ritmo della partita settimanale. Pur non giocando bene non posso che plaudire al lavoro che svolgono i ragazzi in palestra. Basti pensare che oltre ai normali tre allenamenti settimanali  a turno vengono il Giovedì in palestra per migliorare i fondamentali. Su questo sono orgoglioso e contento. Cresceranno, ne sono sicuro, e diventeranno l'ossatura della nostra futura squadra. Consideriamo anche che molti di loro giocano in un campionato di due annate superiori Questo non è poco. Adesso andiamo a Battipaglia contro il fanalino di coda. Sbagliato deconcentrarsi. La gara deve essere affrontata con determinazione e concentrazione. Si va avanti partita per partita senza guardare la classifica e cercare di dare ogni volta il meglio ". Prossima gara contro la Polisportiva Pro Loco Rovella  Giovedì 1 Dicembre. 

 

 

 

 

 

            UNDER 16

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                        PCA vs PALL.TRINITA' = 47 - 33

 

 

Un'altra bella vittoria quella ottenuta dagli under 16 di coach Pinto che battono in casa la Pall. Trinità di Sala Consilina per 47 a 33. Sicuramente il risultato non è stato molto alto ma i costieri hanno giocato a sprazzi ottenendo la terza vittoria di fila . Coach Pinto ci fa un commento alla gara " eravamo molto concentrati su questa gara anche se non abbiamo espresso un bel gioco. La gara è stata sempre condotta dalla mia squadra senza alcun problema. Sotto tono qualche giocatore come Fusco che nelle scorse partite è stato determinante. In alcuni momenti della gara abbiamo fatto delle belle cose e buone azioni di contropiede. Dobbiamo lavorare sodo nei fondamentali e su questo sto incidendo molto sugli allenamenti specifici del Giovedì. I ragazzi di Sala hanno giocato sempre con grande determinazione ma il divario tecnico era evidente. Ringrazio i tanti genitori che in ogni gara ci stanno dando il loro apporto. Finalmente il calore dei tifosi si fa sentire e questo ci sta gratificando. Giocare nel proprio campo dà altri stimoli. Ora ci aspetta la trasferta di Capaccio. Un'altra gara alla nostra portata ma non bisogna deconcentrarsi. Penso che faremo un'ottima gara. La trasferta a Capaccio sarà anche l'occasione per passare una bella Domenica tutti insieme. Giocare e divertirsi questo è l'importante". Gara a Capaccio quindi con pranzo finale che vedrà impegnati tutto lo staff con genitori a seguito. La squadra Costiera attualmente condivide il terzo posto in classifica con Baronissi. Un risultato importante per i ragazzi di Pinto che gara su gara stanno dimostrando di giocarsela con tutti. 

 

 

 

           

 

           

 

 

 

 

 

 

 

                               UNDER  16

 

                        GS MINORI vs PCA = 21 - 44

 

 

Bella vittoria quella degli under 16 della Pall. Costiera Amalfitana che vincono contro il GS Minori per 44 a 21. La squadra di Pinto ha dimostrato di essere in grande crescita e che può giocarsela con tutti in questo campionato. Coach Pinto come di consueto ci fa il punto sulla partita:" sono contento della gara disputata dai miei ragazzi anche se in alcune fasi della stessa non abbiamo espresso un bel gioco. Per me e i ragazzi è stata una gara come tutte le altre anche se puntualmente da parte degli avversari viene esaltata  sui media . La gara non è mai stata messa in dubbio tranne nei primi minuti quando il Minori si portavano in vantaggio di qualche punto. Parziali sempre a nostro favore con Apicella e  Fusco perfetti sotto canestro. Abbiamo difeso bene mettendo in difficoltà gli avversari contro la nostra zona. Anche in attacco abbiamo giocato bene sia contro l'uomo che contro la zona anche se dobbiamo migliorare nel gioco senza palla. Tra noi e i ragazzi di Infante sottolineo una differenza sia tecnica che fisica. Mi aspettavo qualcosa di più dagli avversari ma è stata una partita fin troppo facile. La mia squadra ha fatto enormi progressi dall'anno scorso e questo grazie al loro  costante impegno. Sono contento dell'apporto dato in campo da tutti i giocatori e sono sicuro che faremo un buon campionato". Chiusa la gara con il Minori la squadra della costiera aspetta il prossimo turno. Alla Palestra di Vettica  sarà di scena la Pallacanestro Trinità di Sala Consilina, squadra da non sottovalutare. Appuntamento Domenica 27 Novembre alle ore 11.30. Vi aspettiamo. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

     

                            

                   

                                     UNDER  16

 

                 PCA vs V.BATTIPAGLIA = 54 - 22

 

       

Esaltante vittoria degli under 16 che vincono in casa contro la Virtus Battipaglia per 54 a 22. Inizia bene l'esordio nel  campo della Palestra F.Fusco di Vettica.  Dopo quasi venti anni ritorna ad Amalfi il Basket giocato. Grazie alla sensibilità del Comitato Regionale FIP Campano del neo Presidente Manfredo Fucile la Palla. Costiera ha ottenuto una deroga speciale per giocare le gare casalinghe nel proprio campo per tutti i campionati a cui partecipa. La gara contro il Battipaglia è stata giocata dai ragazzi under 16 in modo brillante e coach Pinto ci dice :" Eravamo tutti contenti di disputare dopo tanti anni la prima gara nel nostro campo. Abbiamo lavorato ininterrottamente per due giorni per tracciare il campo secondo le norme federali e siamo soddisfatti del lavoro fatto. Abbiamo dimostrato di avere carattere e organizzazione e i ragazzi hanno coronato il loro successo gratificando gli sforzi e i sacrifici di tutta la dirigenza. La gara non è stata mai messa in dubbio. Ottimo gioco in attacco con Fusco e Apicella corsari sotto canestro. Buona la prova di tutto il collettivo. Ci sono molti miglioramenti individuali grazie anche agli allenamenti che questi ragazzi affrontano settimanalmente. Molti di loro stanno facendo esperienza con gli under 18 e il risultato è evidente. Battipaglia non è stata mai pericolosa e la partita ha avuto una conduzione unilaterale. Tutti i ragazzi hanno dato il massimo e sono stati tutti coinvolti nella gara. Esordio anche per Cuomo e Cavaliere due ragazzi del 2003 alla loro prima gara di basket. Sono fiducioso di questo gruppo che dirà la sua in questo campionato. Ora ci aspetta la gara a Minori dove dobbiamo dimostrare tutto il nostro valore. Continueremo ad allenarci come al solito con serietà e soprattutto con tranquillità visto che finalmente abbiamo una nostra "casa". Prossima gara degli under 16 Sabato 19 Novembre a Minori.  

 

 

 

   

                                                                  UNDER  18

 

 

 

 

 

                      B. BELLIZZI vs PCA   = 30-49

 

 

 

 

Dopo la prima sconfitta di campionato gli under 18 di Coach Pinto vincono in trasferta contro il Basket Bellizzi per 49 a 30. Una partita certamente non brillante ma che fa morale per la squadra costiera. Coach Pinto ci analizza la gara : " Sicuramente non è stata una bella partita dal punto di vista tecnico ma sono lo stesso soddisfatto per la voglia da parte dei ragazzi di portare a casa un risultato positivo. La partita non è stata mai messa in discussione. Solo nel primo quarto la squadra di Bellizzi è riuscita a tenere il risultato sul filo della parità ma gli altri quarti è stato dominato dalla mia squadra. Certo il punteggio è stato molto basso. Abbiamo tirato con percentuali scarsissime mentre ho visto dei buoni giochi di attacco. Siamo ancora all'inizio della stagione ed è presto parlare di squadra in forma. Come al solito non posso che parlare bene di questo gruppo che è attaccatissimo ai colori sociali e si allenano benissimo. La notizia che disputeremo le gare casalinghe nel nostro campo di Amalfi li ha resi felici e penso che saremo protagonisti in questo campionato. Adesso potremo giocare nel nostro campo senza più elemosinare in giro per la provincia. Abbiamo ancora giocatori non in perfetta forma fisica e approfitterò del prossimo turno di riposo per fare degli allenamenti sul condizionamento fisico. La prossima gara dopo il riposo ci vedrà impegnati ad Amalfi contro l'Accademia Cavese. Non dobbiamo perdere la concentrazione e fare risultato". Finalmente Amalfi avrà il basket giocato e sicuramente si ritornerà ai vecchi tempi con grande affluenza di pubblico. Prossima  gara : PALL.COSTIERA - Accademia Cavese il 28 Novembre ore 20.00 - Palestra Fondo Fusco Vettica di Amalfi. Vi aspettiamo.

 

 

 

 

 

            UNDER  18

 

 

 

 

 

 

                        PCA vs V.BARONISSI = 37 - 52

Inizia con una sconfitta la prima giornata di campionato dell'under 18 della PCA che nel neutro di Nocera perdono contro il Baronissi per 52 a 37. La squadra Costiera dopo tante difficoltà ha dovuto giocare la sua prima partita in casa ospiti della Uisp Nocera che gentilmente ha messo a disposizione del sodalizio del Presidente Andrea Lauro il campo di gara. La Pallacanestro Costiera con una vergognosa motivazione da parte del Comune di Minori si è vista negata la Tendostruttura per la disputa delle gare interne per tutti i campionati a cui si è iscritta. Di quanto è accaduto il sodalizio costiero farà il punto della situazione nei prossimi giorni dopo che avrà fatto le dovute verifiche sull'uso dell'impianto sportivo di Minori. Intanto ascoltiamo coach Pinto: " Sicuramente giocare la prima di campionato in campo neutro non è stata una cosa positiva per tutti noi. Non voglio entrare nel merito del nostro allontanamento dal campo di Minori ma ritengo che negare un'impianto sportivo a dei ragazzi ( tra l'altro anche Minoresi)è sicuramente antisociale e poco educativo. Ognuno se ne assumesse le responsabilità. La gara non è stata molto bella e giocata anche male da ambo le squadre soprattutto nel primo quarto con un punteggio bassissimo. Avevamo incontrato il Baronissi in amichevole e avevamo vinto facilmente, ma avevo detto ai ragazzi che le gare di campionato sono diverse e vanno giocate con altro spirito. Nessun giocatore si è espresso positivamente. Abbiamo giocato male e tirato con percentuali bassissime. Solo nel terzo quarto abbiamo recuperato la gara portandoci a sei lunghezze dai ragazzi di Abundo ma siamo calati nel quarto periodo. Non ne faccio un dramma per questa sconfitta. Generalmente nella prima di campionato i giocatori sono sempre emozionati e considerando l'età di questi ragazzi può succedere. Il campionato è appena iniziato e si deve pensare già alla prossima gara a Bellizzi. Sono sicuro che sarà tutta un'altra partita e che i ragazzi mi daranno una positiva risposta". Intanto giunge la bellissima notizia della deroga da parte della FIP CAMPANIA per disputare le gare casalinghe nella palestra F.FUSCO di Amalfi. Finalmente la Pallacanestro Costiera avrà una sua propria casa dove potrà disputare con tranquillità le gare di campionato under 18, 16 e 14. Ufficio Stampa PCA

 

 

PIETRO PINTO ELETTO VICE PRESIDENTE DELLA

FIP CAMPANIA 

 

Il 29 Ottobre si sono svolte a Casalnuovo di Napoli le elezioni per il rinnovo del nuovo Consiglio Direttivo della Federazione Italiana Pallacanestro in Campania. Il nostro coach Pietro Pinto è stato eletto alla carica di Vice Presidente del Comitato Regionale della Campania. Un traguardo prestigioso visto la sua militanza da Presidente Provinciale per ben dodici anni. La sua candidatura è stata voluta fortemente da tutte le società salernitane che per anni lo hanno stimato per il suo attaccamento alla Pallacanestrro. La sua figura è conosciuta moltissimo nell'ambito del basket Campano e Nazionale. Allenatore e Docente  Nazionale Minibasket, Pietro Pinto ha anche ottenuto dal CONI il riconoscimento della stella D'argento al merito sportivo e siamo sicuri che arrivverà ad ottenere quella d'oro nei prossimi anni. Noi tutti della PCA gli facciamo i nostri più fervidi auguri sicuri del suo impegno per la diffusione e la valorizzazione del basket in tutta la nostra regione.

 

                                                          Complimenti  COACH!!!!!!!!!!!!!! 

 

 La Pallacanestro Costiera inizia il precampionato delle sue squadre giovanili.

 

Lunedì 5 Settembre la Pallacanestro Costiera inizia la preparazione Pre-Campionato delle sue squadre under 18 e under 16 . La convocazione degli atleti è prevista presso l'impianto sportivo F.Fusco di Vettica di Amalfi alle ore 18.30. Coach Pinto riconfermato dalla società ci fa un punto sull'inizio dell'anno sportivo: " Voglio prima di tutto ringraziare la società e il Presidente Lauro per avermi riconfermato alla guida di questi due gruppi che seguo da tanti anni. Tutti i ragazzi saranno disponibili e nessuno ha abbandonato la casacca costiera. Questo è un orgoglio per noi tutti visto anche l'impressionante e scorretto atteggiamento durante l'estate di alcuni dirigenti sportivi che hanno cercato di convincere i nostri atleti a trasferirsi in altri ambienti. Questo non fa parte dello sport, ma sia i ragazzi che i genitori sono rimasti uniti e fedeli ai nostri colori sociali. Con questi due gruppi parteciperemo ai campionati Under 18 e under 16. Sottolineo che la squadra under 18 è formata da tutti ragazzi nati nel 2000/2001 e giocheranno le gare contro atleti nati nel 1999. Questo non mi preoccupa considerando anche che quest'anno saremo al completo con il ritorno di Accongiagioco che è stato fermo per ben tre anni. Il nostro obbiettivo è formare un nucleo di giocatori che in futuro potranno essere la prima squadra senior della società. Ormai siamo vicini alla realizzazione del nuovo impianto sportivo che ci permetterà  di organizzare grandi eventi e partecipare a campionati di prestigio. Continuiamo ad esistere anche se qualcuno vorrebbe la nostra "fine". Inizieremo Lunedì 5 Settembre tutti i giorni fino al 17 poi ci sarà una fase di amichevoli e partecipazioni a tornei sia per gli under 18 che gli under 16 che stanno diventando un bel gruppo". Grande entusiasmo in casa PCA che continua nel suo progetto costiero avendo alle spalle il supporto della società storica del CSAMALFITANO che lo scorso anno ha avuto circa 100 iscritti ai corsi minibasket.

 

PRONTI..........VIA

Inizia una nuova stagione sportiva per la nostra società. Nella prima riunione del nuovo consiglio direttivo è stata programmata l'attività 2016/2017. La società parteciperà ufficialmente ai campionati under 18,under16 e under 14 con una squadra mista mentre il trofeo Esordienti/M sarà organizzato dal CS AMALFITANO unica società a collaborare per il progetto costiero. Ufficializzata anche la nomina di coach Pietro Pinto a capo allenatore che guiderà le tre squadre under, mentre per gli gli esordienti si avrà la collaborazione delle istruttrici minibasket Francesca Gargano e Gerarda Carrano. Grande entusiasmo in casa PCA per l'inizio di questa nuova avventura. Sono stati programmati inoltre durante l'anno alcune manifestazioni per le nostre squadre e la società organizzerà anche gemellaggi sia nazionali che internazionali.  

 

                             In bocca al lupo !!!!!!!!!!!!!